VILLA ANNA MARIA Residenza Sanitaria Assistenziale Torino

VILLA ANNA MARIA Residenza Sanitaria Assistenziale
convenzionata con le AA.SS.LL. ed il Comune di Torino

VILLA ANNA MARIA organizzazione della Rsa

Organizzazione della RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE


La struttura è moderna e funzionale, organizzata per ospitare:


- ANZIANI (50 posti per non autosufficienti e 20 per nucleo demenze)
- DISABILI (20 posti)



Villa Anna Maria è stata progettata e costruita come R.S.A. di 90 p. l., ai sensi della D.G.R. 38/92, ed è organizzata internamente in base a quanto previsto dalla D.G.R. 41/95 e dalla D.G.R. 29/2000.
Al proprio interno, essa è costituita da moduli, e più precisamente da n° 4 da 20 p. l. e n° 1 da 10 p. l., per cui si presta ad un utilizzo molto flessibile.

Nell'organizzazione interna dei moduli, è stato attivato un nucleo di 20 p. l. per l'accoglienza di pazienti affetti da demenza. Questo nucleo, situato al primo piano, dal punto di vista strutturale, dispone al proprio interno di tutti i locali necessari al suo funzionamento, come: camere di degenza, sala mensa, soggiorno, locale per il personale di sorveglianza, cucinetta di piano, bagno assistito.

Inoltre, come richiesto dalla nostra A.S.L. di competenza territoriale, al fine di evitare che i pazienti dementi si allontanino dal proprio nucleo, con i conseguenti notevoli problemi di sicurezza, è stata predisposta la chiusura elettromagnetica delle porte di accesso a questo nucleo, con relativa chiave di apertura in dotazione a tutto il personale. La menzionata chiusura, nel contempo, è collegata all'impianto di allarme antincendio, con la conseguente apertura automatica in caso di emergenza.

Sempre per ragioni di sicurezza dei pazienti, la struttura è dotata di finestre con chiusura a chiave, in dotazione al personale, le quali, una volta chiuse a chiave, possono essere aperte esclusivamente a vasestas per il ricambio d'aria.

VILLA ANNA MARIA organizzazione della Rsa